SELECT A LANGUAGE
×

La soluzione di Energy Management DR-BOB per il Demand Response

La soluzione di Energy Management di DR-BOB in ottica Demand Response ottimizzata la generazione locale, il consumo e lo stoccaggio di energia in tempo reale.
Può massimizzare il profitto economico o minimizzare le emissioni di CO2 in funzione delle richieste dei consumatori.
È intelligente nel senso che è automatizzata e può adattarsi alle fluttuazioni della domanda o produzione di energia, soggetta alle dinamiche dei prezzi ed alla variazione delle condizioni meteorologiche.

Fig.1. Soluzione per la gestione energetica DR-BOB

La soluzione DR-BOB combina tool e tecnologie per fornire un sistema di gestione centrale innovativo basato su cloud e supportato da una soluzione di gestione energetica in tempo reale comunicante con i singoli sistemi di building automation produzione e accumulo all’interno di blocchi di edifici. Le tecnologie chiave della soluzione sono:

  • Il Demand Response Manager (DEMS®, Gestore del Demand Response) – Sviluppato da Siemens
  • Il Local Energy Manager (LEM, Gestore dei Servizi Energetici Locali) – Sviluppato da Teesside University (prodotto del Progetto Europeo IDEAS)
  • Il Consumer Portal (CP, Portale del Consumatore) – Sviluppato da GridPocket EcoTroks™

La soluzione DR-BOB fornisce differenti livelli di controllo. Dal controllo multiplo di blocchi di edifici al controllo di un singolo impianto energetico a livello di edificio individuale.
La soluzione utilizza gli standards esistenti come IEC60870-5-104 e OpenADR, ma l’architettura è flessibile e consente di aggiungere nuovi adattatori per supportare lo sviluppo futuro di nuovi standard. Gli standard permettono l’accesso alla maggior parte degli asset fi di produzione, stoccaggio e carico.
Infine, la soluzione DR-BOB fornisce una connettività aperta sia alle comunicazioni tra SCADA /utility che ai sistemi di misurazione avanzata dei clienti finali. Questo permette di ottimizzare le funzioni di demand response e la fornitura di energia tra blocchi di edifici attraverso la distribuzione automatica dei risultati tramite il Building Management System (BMS) dell’edificio, facilitando la partecipazione di utenti commerciali e residenziali nelle attività di Demand Response.
Dai un’occhiata al tool di visualizzazione di DR-BOB cliccando sulla figura in basso

 

La soluzione di Energy Management DR-BOB per il Demand Response

La soluzione di Energy Management di DR-BOB in ottica Demand Response ottimizzata la generazione locale, il consumo e lo stoccaggio di energia in tempo reale.
Può massimizzare il profitto economico o minimizzare le emissioni di CO2 in funzione delle richieste dei consumatori.
È intelligente nel senso che è automatizzata e può adattarsi alle fluttuazioni della domanda o produzione di energia, soggetta alle dinamiche dei prezzi ed alla variazione delle condizioni meteorologiche.

Fig.1. Soluzione per la gestione energetica DR-BOB

La soluzione DR-BOB combina tool e tecnologie per fornire un sistema di gestione centrale innovativo basato su cloud e supportato da una soluzione di gestione energetica in tempo reale comunicante con i singoli sistemi di building automation produzione e accumulo all’interno di blocchi di edifici. Le tecnologie chiave della soluzione sono:

  • Il Demand Response Manager (DEMS®, Gestore del Demand Response) – Sviluppato da Siemens
  • Il Local Energy Manager (LEM, Gestore dei Servizi Energetici Locali) – Sviluppato da Teesside University (prodotto del Progetto Europeo IDEAS)
  • Il Consumer Portal (CP, Portale del Consumatore) – Sviluppato da GridPocket EcoTroks™

La soluzione DR-BOB fornisce differenti livelli di controllo. Dal controllo multiplo di blocchi di edifici al controllo di un singolo impianto energetico a livello di edificio individuale.
La soluzione utilizza gli standards esistenti come IEC60870-5-104 e OpenADR, ma l’architettura è flessibile e consente di aggiungere nuovi adattatori per supportare lo sviluppo futuro di nuovi standard. Gli standard permettono l’accesso alla maggior parte degli asset fi di produzione, stoccaggio e carico.
Infine, la soluzione DR-BOB fornisce una connettività aperta sia alle comunicazioni tra SCADA /utility che ai sistemi di misurazione avanzata dei clienti finali. Questo permette di ottimizzare le funzioni di demand response e la fornitura di energia tra blocchi di edifici attraverso la distribuzione automatica dei risultati tramite il Building Management System (BMS) dell’edificio, facilitando la partecipazione di utenti commerciali e residenziali nelle attività di Demand Response.
Dai un’occhiata al tool di visualizzazione di DR-BOB cliccando sulla figura in basso